Il deposito iniziale sul tuo conto presso un broker di opzioni binarie rappresenta il primo passo per entrare nel mondo del trading. Il tuo denaro sarà depositato dalla piattaforma scelta su un conto fiduciario separato (in una banca solitamente tedesca o francese) per garantire la sicurezza dei tuoi soldi (pur permettendoti di avere sempre il completo accesso al tuo denaro).

E’ fondamentale che tutte le tue azioni, dal deposito in poi, siano regolate da un’attenta strategia chiamata Money Management, che ti permetterà di ottenere profitti più elevati e vantaggiosi con il tuo capitale. Quando effettuerai un versamento sul tuo conto di investimento, oppure impiegherai una parte del tuo denaro per effettuare un’operazione, quando incasserai una vincita, quando preleverai i tuoi guadagni o riceverai un bonus omaggio, è necessario che tu sappia bene come muoverti.

Money Management: Quanto versare sul conto

Ovviamente la prima domanda che ti starai facendo è: quanti soldi devo versare inizialmente per fare trading? Rispetto ad altre realtà finanziarie, gli investimenti in opzioni binarie non richiedono una cifra particolarmente elevata.

RICEVI SUBITO L’ACCESSO 

EBOOK GRATUITO 

CORSI DI TRADING

SEGNALI DI TRADING GRATUITI 

TRADING CENTER

 

Per iniziare ti basteranno poche centinaia di euro, anche se è necessario che tu sappia che le statistiche parlano di un maggiore successo negli investimenti con depositi pari a oltre 500 euro: un deposito troppo basso potrebbe non permetterti di sfruttare tutte le opportunità che ti offre il mercato. Dopo che avrai fatto una cosciente valutazione sulla tua disponibilità economica potrai entrare nel mondo del trading con una cifra anche relativamente bassa per fare un pò di esperienza; poi, dopo aver visto come vanno le cose, fare successivamente un versamento più cospicuo.

Quanto investire e perchè

 Dopo aver depositato la cifra scelta sul tuo conto, dovrai affrontare uno step molto importante: quello di decidere quanto investire. Come fare questa scelta importante? Ti riporto di seguito alcune strategie opzioni binarie che ti permetteranno di compiere questo passo in modo più consapevole:

  • Strategia ad importi fissi: questa semplice strategia consiste nel fissare un preciso importo (ad esempio 30 euro) che utilizzerai per fare tutti gli investimenti. Devi sapere che è una strategia molto semplice ma che però non si adegua ai diversi andamenti del mercato.
  • Strategia a importi relativi: in questo caso invece che un importo fisserai una percentuale (ad esempio il 3% del tuo deposito) ed investirai sempre quella. Questa strategia ti permetterà di essere al passo con il mercato, garantendoti di ottenere i profitti più elevati se guadagnerai e perdite più basse in caso di fallimento. Mettiamo il caso che tu investa il 3% del tuo capitale e che il tuo investimento sia vincente; il tuo conto si alzerà e con lui anche il 3% da investire, aumentando il profitto delle tue operazioni seguenti. Se, al contrario, un tuo investimento dovesse fallire, il tuo capitale diminuirà e con lui anche il 3%, che ridimensionerà le perdite.

Scelta una strategia da seguire, ti consiglio di tenere fede a tutti i punti che hai stabilito. Non aumentare la percentuale d’investimento scelta in partenza, ma piuttosto aumenta il tuo capitale con un versamento o semplicemente rinuncia a prelevare i tuoi profitti.

Quando prelevare i tuoi profitti e che quota ritirare

Nel momento in cui incasserai i guadagni, è importante che tu abbia già pensato ad una linea guida da seguire anche per i prelievi. E’ fondamentale che tu stabilisca che quota riscuotere dal tuo conto e quando ritirare  i tuoi guadagni. I trader più esperti consigliano di prelevare i propri profitti una volta al mese piuttosto che una volta alla settimana, in modo che tu abbia a disposizione più denaro nel corso del mese.

Un altro punto focale è quanto prelevare: gli esperti consigliano di non prelevare mai più del 60% del tuo profitto. Inoltre devi sapere che i trader più affermati hanno evitato di prelevare denaro per i primi sei mesi di trading. In questo modo potresti garantirti un sostanzioso capitale che ti permetterà di eseguire investimenti sempre più vantaggiosi e guadagni a sei zeri.

Adesso che hai appreso alcune delle regole base per investire, è il momento di scegliere il broker sul quale depositare i tuoi primi fondi, entra sulla pagina all’interno della quale ho confrontato i migliori broker opzioni binarie

logo-ufficiale-broker-24option

Deposito minimo:$100
Trade minimo:$24

Conto demo: Sì
Leggi la Recensione

iscriviti-ora 2

topoption logo ufficiale

Deposito minimo:$10
Trade minimo:$1

Conto demo: Sì senza Deposito
Leggi la Recensione

iscriviti-ora 2

*Gli investitori possono perdere l'intero capitale