Home » Investire in opzioni binarie » Opzioni Builder: cosa sono?

Opzioni Builder: cosa sono?

Disponibili sulla gran parte delle piattaforme di trading online dei broker opzioni binarie, le opzioni builder rappresentano una vantaggiosa tipologia di opzioni binarie che ti consentono di investire in modo semplice e più spensierato, senza il timore di perdere troppo capitale. Devi sapere che le opzioni builder ti premettono di scegliere i criteri d’investimento che preferisci, investendo con maggiore sicurezza anche quando non sei convinto dell’esito di una tua previsione. Proprio così, le opzioni binarie builder, a differenza delle opzioni binarie classiche (in cui puoi scegliere l’asset, l’ammontare dell’investimento e se investire in un’opzione con scadenza a sessanta secondi, cinque minuti, trenta e via discorrendo) ti regalano la massima libertà di scelta sulle tue azioni.

Parametri da scegliere nelle opzioni builder

Il vantaggio principale è una maggior tutela del tuo conto, avendo la possibilità di poter seguire maggiormente il tuo istinto senza rischiare troppo. Nello specifico, le opzioni builder ti consentono di scegliere i parametri elencati di seguito:

Asset

Puoi selezionare l’asset che preferisci tra quelli proposti dal broker con cui hai sottoscritto il contratto. Ovviamente questo aspetto rappresenta una stretta analogia con gli investimenti in opzioni binarie classiche.

Scadenza

Ti è possibile scegliere liberamente la scadenza del tuo investimento secondo la tua preferenza, senza dover sottostare a quelle impostate dal broker (ti ricordo di affidarti sempre a broker regolamentati).

Rapporto di rischio/rendimento

Per te, come per tutti i trader che investono online, questo parametro rappresenta un fattore che può rivelarsi molto vantaggioso per i tuoi investimenti. Il rapporto rischio/rendimento ti consente di impostare una percentuale di rimborso in caso di fallimento che sarà sottratta al potenziale guadagno. Ciò significa che se tu dovessi scegliere un’opzione binaria con percentuale di rendimento dell’80%, potrai decidere di ridurla per esempio al 60%, in modo da poter contare su una percentuale di rimborso (detto anche tasso di assicurazione o tasso di salvaguardia) del 20% in caso di perdita.

Il rapporto di rischio/rendimento delle opzioni builder quindi ti permette di usufruire del massimo rendimento anche da quelle oscillazioni di prezzo che potrebbero sembrare più improbabili. Questo significa che se sei convinto che potrebbe verificarsi un andamento positivo, ma allo stesso tempo hai paura di perdere troppo denaro in caso di fallimento dell’operazione, potrai scegliere una percentuale di rimborso alta. In questo modo la tua eventuale perdita sarà pertanto ridotta ai minimi termini senza però escludere una possibile vincita.

Opzioni builder: Facciamo un esempio

Prendendo in considerazione questo importante parametro avrai la possibilità di scegliere la soluzione che ti rende più sereno. Per esempio potrai stabilire di ottenere un tasso di guadagno del 70% e un rimborso pari al 10%, oppure, per lo stesso asset, potrai optare per un profitto del 62% ed un tasso di salvaguardia del 20% e così via, fino ad arrivare addirittura ad una percentuale di rendimento del 10% ed un’assicurazione dell’80%. A seguire puoi esaminare la struttura tipica e consultare un’immagine esplicativa di questo utile meccanismo.

  • 70% – 10%
  • 62% – 20%
  • 55% – 30%
  • 36% – 50%
  • 28% – 60%
  • 18% – 70%
  • 10% – 80%

opzioni builder esempio

Guarda anche il video sulle Opzioni Builder direttamente dal nostro canale Youtube e non dimenticare di iscriverti al nostro canale

Qual è la formula giusta per te?

Quando si parla di investimento in opzioni binarie fare le scelte giuste è assolutamente fondamentale. Ma, nel caso delle opzioni builder, qual è la formula migliore da scegliere? Ovviamente questo dipende dalle tue capacità. Ciò significa che se sei un trader particolarmente abile che colleziona nove successi su dieci, sarà consono che tu scelga opzioni senza rimborso e con rendimenti di guadagno oltre l’80%. Se, al contrario, sei ancora un pò insicuro e i i tuoi trader vincenti si aggirano su una media di cinque su dieci, il consiglio è quello di scegliere formule del 70%/10% o 62%/20%. Nel caso i tuoi trader positivi siano di un numero ancora più basso, è opportuno che tu faccia ancora un pò di pratica con l’account demo per allenarti, per poi passare al denaro reale in un secondo momento, quando sarai più esperto.

bdswiss-logo-100x33

Deposito minimo:€10
Trade minimo:€1

Conto demo: No
Leggi la Recensione

iscriviti-ora 2

logo-ufficiale-broker-24option

Deposito minimo:$100
Trade minimo:$24

Conto demo: Sì
Leggi la Recensione

iscriviti-ora 2

topoption logo ufficiale

Deposito minimo:$10
Trade minimo:$1

Conto demo: Sì senza Deposito
Leggi la Recensione

iscriviti-ora 2

*Gli investitori possono perdere l'intero capitale

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

24option opzioni binarie