Home » Strategie Opzioni Binarie » Azione dei Prezzi

Azione dei Prezzi

Sicuramente, osservando i grafici di analisi tecnica, ti sarai reso conto che i prezzi non si muovono in modo lineare. Piuttosto, come si dice in gergo finanziario, i prezzi si muovono in una sequenza di onde. Ciò significa che il valore di uno strumento finanziario si compone di diverse caratteristiche e non di una sola.

Lo studio di tali caratteristiche può generare dei segnali importanti che un trader può sfruttare per avere successo sui mercati, soprattutto con le opzioni binarie. Quella che ti illustrerò oggi, è la strategia Azione dei Prezzi per le opzioni binarie, conosciuta anche con il nome di Price Action, basata esattamente sulle caratteristiche delle oscillazioni dei prezzi che i grafici rilevano.

CLICCA QUI E TORNA SUBITO ALL’INDICE DELLE STRATEGIE OPZIONI BINARIE

Azione dei prezzi: ritracciamenti e altri concetti base

Nella strategia per le opzioni binarie Azione dei Prezzi, è molto importante il concetto di ritracciamento. Un ritracciamento, in finanza, è un’inversione temporanea della direzione del prezzo, dovuta a determinati fattori. E’ importante che tu capisca che un ritracciamento non è una correzione, ovvero un’inversione vera e propria, e di conseguenza ha una durata molto breve. Di seguito, voglio indicarti le caratteristiche principali di un ritracciamento, affinché tu possa comprendere ancor meglio di cosa si tratta:

  1. In genere, un ritracciamento è dovuto al ritiro dal mercato da parte dei piccoli investitori, con un conseguente calo temporaneo di volume di trading
  2. Un ritracciamento, graficamente parlando, si compone di costruzioni piccole e brevi
  3. Un ritracciamento non dura più di qualche giorno

Una delle migliori tecniche per studiare i ritracciamenti è il metodo Fibonacci, che ne determina la forza, aiutandoti a capire quando entrare sul mercato e puntare sulla nuova tendenza. Di seguito un grafico esplicativo:

Azione dei Prezzi: strategie opzioni binarie

Anche nel caso della strategia azione dei prezzi per le opzioni binarie, come per altre strategie, devi fare attenzione ai falsi segnali. Potrebbe verificarsi, infatti, che l’impazienza degli investitori abbia la meglio, spingendoli ad entrare sul mercato prima che la tendenza riprenda il suo corso dopo il ritracciamento, e ciò potrebbe ingannarti.

Esempio di applicazione della strategia Price Action per le opzioni binarie

Mettiamo il caso che tu scelga di investire su una coppia di valute, con scadenza a 4 ore. Andrai ad utilizzare l’indicatore Fibonacci e due medie mobili esponenziali, una a 100 periodi, l’altra a 200. Se la media a 100 supera la seconda, il trend in atto è rialzista. In caso contrario il prezzo sarà in discesa. A questo punto, dovrai impostare i livelli Fibonacci, in base ai quali ti sarà possibile individuare con anticipo un ritracciamento, capire la forza del trend ed avere indicazioni sull’entrata. I livelli Fibonacci più comunemente utilizzati sono: 38,2%, 50% e 61,8%. Nel seguente grafico è riassunto quanto ti ho spiegato fino ad ora:

azione dei prezzi: esempio

A questo punto, acquisterai un’opzione CALL se la media mobile esponenziale a 100 supera quella a 200 e si manifesta un rimbalzo contro uno dei livelli Fibonacci. Acquisterai invece un’opzione PUT se le medie mobili determinano una tendenza ribassista e avviene un rimbalzo su uno dei livelli Fibonacci.

La strategia dell’Azione dei prezzi per le opzioni binarie è molto apprezzata a prescindere dall’operazione che si vuole eseguire. Tuttavia, voglio segnalarti che risulta molto più efficace ber le negoziazioni a lunga scadenza.

CLICCA QUI E TORNA SUBITO ALL’INDICE DELLE STRATEGIE OPZIONI BINARIE

logo-ufficiale-broker-24option

Deposito minimo:$100
Trade minimo:$24

Conto demo: Sì
Leggi la Recensione

iscriviti-ora 2

topoption logo ufficiale

Deposito minimo:$10
Trade minimo:$1

Conto demo: Sì senza Deposito
Leggi la Recensione

iscriviti-ora 2

*Gli investitori possono perdere l'intero capitale
24option opzioni binarie