Strategie opzioni binarie: bande di bollinger e oscillatore RSI

Le bande di bollinger e oscillatore RSI rappresentano una strategia di trading che ti permetterà di trarre elevati profitti operando in opzioni binarie con scadenza di tipo giornaliero. Se investirai anche una sola volta nell’arco delle 24 ore, prendendo in considerazione il fatto che il guadagno nelle opzioni oscilla tra una percentuale del 75% e dell’85%, potrai senza dubbio registrare profitti vantaggiosi.

Ovviamente il tuo scopo, con l’utilizzo delle bande di Bollinger e oscillatore RSI, sarà quello di trarre alte percentuali di profitto con un solo trading giornaliero; unendo questa strategia ad altre che già conosci, potrai garantirti una più alta probabilità di successo nei tuoi investimenti.

Ritorna all'indice degli indicatori

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Investous

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

59% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Piattaforma: IQ Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Deposito minimo basso
  • Demo gratis illimitata

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

87% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Bande di Bollinger  e Oscillatore RSI

Devi sapere che per mettere in atto questa particolare strategia d’investimento in opzioni binarie, sarà necessario l’uso contemporaneo di due indicatori di trading, ovvero le bande di bollinger e l’RSI; questi indicatori ti garantiranno senza dubbio previsioni più precise e quindi investimenti più soddisfacenti. Vediamo nello specifico come funzionano:

  • Bande di bollinger: questo indicatore viene usato per definire i livelli di ipervenduto e ipercomprato del prezzo; in aggiunta può segnalare un’alterazione della volatilità di un determinato asset. Nel dettaglio è necessario che tu sappia che nel momento in cui il valore di un bene arriva a toccare il livello superiore, ti troverai in un’area di ipercomprato: in seguito il prezzo dovrebbe teoricamente scendere; al contrario, nel momento in cui il valore di un bene tocca il livello inferiore, in seguito la tendenza del valore dovrebbe essere verso il rialzo.
  • Oscillatore RSI: questo indicatore di trading offre le medesime notizie delle bande di bollinger, ma devi sapere che si differenzia in quanto la media mobile dell’RSI oscilla tra due valori. Il valore posizionato a quota 80 indicherà una zona di ipercomprato, mentre il valore posizionato a quota 20 indicherà una zona di ipervenduto.

Come attuare la strategia? Prima di tutto dovrai scegliere come time frame il grafico di tipo D1, questo significa che ogni sessione avrà una scadenza di tipo giornaliero, poi, in secondo luogo, dovrai impostare l’oscillatore RSI a cinque periodi. Nel momento in cui il valore di un determinato bene chiuderà oltre una delle bande e la media mobile dell’oscillatore sarà ferma a quota 80 o a quota 20 verrà creato un segnale di trading.

strategie opzioni binarie Strategie opzioni binarie: bande di bollinger e oscillatore RSI

Che informazioni ci danno le band di bollinger e oscillatore RSI

Come puoi notare dalla rappresentazione grafica riportata qui sopra, sono presenti due segnali di trading (entrambi con tendenza al rialzo) che potrai quindi sfruttare all’avvio della sessione della giornata seguente. Dovrai acquistare opzioni binarie di tipo Call nel momento in cui il valore termina sotto la banda inferiore e l’oscillatore RSI è fermo a quota 20; al contrario, dovrai acquistare opzioni di tipo Put nel momento in cui il valore termina sopra la banda superiore e l’RSI è fermo a quota 80.

CHE PERCENTUALE INVESTIRE? Sarà opportuno che tu investa al massimo il 5% del tuo denaro. Inoltre, è fondamentale che le scadenze dei trade siano giornaliere e che i tuoi investimenti inizino solo nella sessione seguente a quella in cui si è registrato un avviso di entrata di mercato.

Ritorna all'indice degli indicatori

Voglio darvi un ulteriore chiarimento in funzione del commento di un utente del sito

Le bande di Bollinger, come afferma il suo stesso ideatore, John Bollinger, possono essere utilizzate con valori differenti rispetto a quelli di default (20 giorni, 2 deviazione standard). I valori che si possono utilizzare sono:

  • G = 20 e F = 2 Valido nella gran parte dei casi (CONSIGLIATO);
  • G = 10 e F = 1.9 Nel caso in cui si effettuino operazioni in time frame ridotti (da M1 a m30)
  • G = 50 e F = 2.1 Nel caso in cui si effettuino operazioni di medio-lungo termine

Il segnale di entrata a mercato si ha quando una candlestick tocca una della due bande, tuttavia, molti trader affermano che per migliorare le probabilità a favore dell’investimento è opportuno attendere che la successiva candlestick confermi il segnale. La quota 80-20 (o anche 70-30) è indicativa, tuttavia si consiglia di attendere che l’oscillatore arrivi effettivamente a toccare tali valori per evitare di incorrere in falsi segnali.

logo-ufficiale-broker-24option

Deposito minimo:$100
Trade minimo:$24

Conto demo: Sì
Leggi la Recensione

iscriviti-ora 2

topoption logo ufficiale

Deposito minimo:$10
Trade minimo:$1

Conto demo: Sì senza Deposito
Leggi la Recensione

iscriviti-ora 2

*Gli investitori possono perdere l'intero capitale

© 2020 Trading Online: Investire in borsa. All Rights Reserved.