Mbfx

La strategia MBFX per le opzioni binarie nasce da una modifica della stessa strategia per il forex, affinché la tecnica risultasse utile anche per le opzioni. Alla base di questa tattica c’è l’azione del prezzo, ovvero lo studio dei movimenti dei prezzi (e delle caratteristiche di tali movimenti) durante un determinato arco temporale. L’obbiettivo è quello di generare dei segnali che ti permettano di investire con successo su un particolare strumento finanziario. La strategia MBFX è adatta per le opzioni PUT e CALL ed essenzialmente sfrutta l’inversione di un trend.

CLICCA QUI E TORNA SUBITO ALL’INDICE DELLE STRATEGIE OPZIONI BINARIE

Come funziona la strategia con l’indicatore MBFX?

Innanzitutto, oltre all’indicatore MBFX devi tenere in considerazione anche un misuratore di valuta. Ti mostro subito un grafico:

RICEVI SUBITO L’ACCESSO 

EBOOK GRATUITO 

CORSI DI TRADING

SEGNALI DI TRADING GRATUITI 

TRADING CENTER

 

strategia mbfx

L’MBFX cambia colore in base a determinate condizioni del prezzo:

  • Dal verde al rosso quando un prezzo è ipercomprato
  • Dal rosso al verde quando un prezzo è ipervenduto.

Prima di andare avanti, devi sapere che, in finanza, i termini “ipercomprato” e “ipervenduto” sono legati agli oscillatori. Se un oscillatore taglia un prezzo al rialzo si ha una fase di ipercomprato, mentre se il taglio avviene al ribasso si ha una fase di ipervenduto.

I cambiamenti di colore dell’MBFX sono fondamentali, perché ti indicheranno se acquistare un’opzione Put oppure una Call. Il misuratore di valuta ti servirà per avere conferma se un determinato prezzo può effettivamente raggiungere i valori previsti. La strategia MBFX per le opzioni binarie risulta più efficace impostando un grafico a lungo termine, in modo tale da non rischiare falsi segnali tipici del breve periodo.

A questo punto, se l’inversione è confermata, acquisterai un’opzione Put in caso di nuovo trend ribassista, mentre acquisterai una opzione Call in caso di inversione rialzista.

Quali sono i segnali per aprire una posizione con la strategia MBFX?

Per comodità, ti ripropongo di seguito il grafico precedente: 

strategia mbfx

Vi sono determinate condizioni che devono verificarsi prima che tu possa aprire una posizione utilizzando la strategia MBFX per le opzioni binarie:

  1. Per acquistare un’opzione Call: il prezzo deve toccare o tagliare sul grafico la curva di colore verde e l’indicatore MBFX deve aver mostrato un cambiamento di colore dal rosso al verde.
  2. Per acquistare un’opzione Put: il prezzo deve toccare o tagliare sul grafico la curva di colore rosso mentre l’indicatore MBFX deve aver mutato colore dal verde al rosso.

Nel trading binario, soprattutto per un investitore alle prime armi, l’uso degli indicatori può risultare fondamentale. Tuttavia, è importante sapere quali indicatori scegliere per studiare il mercato. In finanza, gli indicatori si dividono in due categorie principali:

  • Trend following: si tratta di quegli indicatori che aiutano il trader ad individuare e seguire un trend
  • Oscillatori: sono quegli indicatori che aiutano ad individuare determinate condizioni estreme di mercato, tra le quali, principalmente, un’inversione del trend.

L’indicatore MBFX si discosta leggermente da queste due definizioni generali, tant’è che nell’ambito del trading online tutti lo conoscono come “l’indicatore personalizzato”, poiché sui grafici genera una specie di semaforo, dandoti un vero e proprio segnale al cambio di colore.

CLICCA QUI E TORNA SUBITO ALL’INDICE DELLE STRATEGIE OPZIONI BINARIE

logo-ufficiale-broker-24option

Deposito minimo:$100
Trade minimo:$24

Conto demo: Sì
Leggi la Recensione

iscriviti-ora 2

topoption logo ufficiale

Deposito minimo:$10
Trade minimo:$1

Conto demo: Sì senza Deposito
Leggi la Recensione

iscriviti-ora 2

*Gli investitori possono perdere l'intero capitale